Non hai un account? Registrati
Simulatori
ROTW F1 - Brasile
Scritto il 25/02/2014 da ayrton4_94 alle 20:27



Nella seconda gara del campionato di F1 William Zerbini ottiene un altro successo dimostrando di essere al momento il pilota più in forma e quello che è riuscito ad adattarsi più in fretta alle vetture del ’92. Grazie ad un passo gara formidabile e ad una condotta priva di errori William taglia il traguardo di Interlagos al primo posto staccando di ben 40 secondi il primo dei suoi avversari. Gara mai messa in discussione e primato in classifica a punteggio pieno. Al secondo posto arriva un ottimo Amaglio che dopo alcune belle lotte è riuscito ad aggiudicarsi un posto sul podio dando continuità ai suoi risultati. Sul terzo gradino del podio troviamo Lorenzo Tortella, che dopo un entusiasmante lotta negli ultimi giri con Mangano, riesce ad ottenere il suo primo podio in F1 dimostrando di essere un pilota veloce e regolare. Ai piedi del podio è arrivato Mangano che dopo la delusione della prima gara, dove un problema tecnico gli aveva impedito di parteciparvi, ottiene un ottimo piazzamento e i primi punti del suo campionato.....
5° è arrivato Lapadula G. che dopo un contatto nella prima parte di gara, ha perso le possibilità di arrivare a podio. Peccato per Giacomo che dopo aver sbagliato la qualifica (soltanto 7°) in gara non è riuscito ad esprimersi al massimo delle sue potenzialità. Ancora un piazzamento per Rossetti su Benetton che, dopo il 5° posto di Kyalami, ottiene un ottima sesta posizione in Brasile. Alle sue spalle arriva Di Turi che con una gara regolare e costante ottiene un buon 7° posto e i primi punti iridati per la scuderia di Maranello. Bufalino, su Jordan, arriva ottavo ottenendo ancora una volta un risultato nei 10. Dopo il terzo posto del Sud Africa, Basilico arriva nono in Brasile, che comunque gli consente di smuovere la classifica piloti e portare punti alla Benetton per quella costruttori. Ultimo punto a disposizione per Gengotti che con l’unica McLaren in gara, a causa del forfait di Zanobini, entra per la seconda volta consecutiva in zona punti.

Il nostro Gengo forte di una buona qualifica tenta di ripetere l'exploit della prima gara, ma in qualche situazione sfortunata ha dovuto lasciare secondi preziosi agli avversari che gli sono costati non meno di due posizioni.
Ecco le sue parole

per la verità mi aspettavo qualcosa di meglio avevo un buon tempo in tasca in qualifica ma che non sono riuscito a ripetere per problemi di traffico, decido di fare due uscite da 6 giri una subito l'altra a 15 mn dalla fine, ma devono aver fatto tutti lo stesso ragionamento, nel primo mi trovo sempre qualcuno che mi danneggia solo al 5° giro riesco a fare un 1.12.4xx, nel secondo al 2° giro sono sotto di 4 decimi all'ultimo intermedio ma una patinata di troppo e ne perdo 5, ci riprovo ma mi trovo uno che esce dai box alla garibaldina, alla fine quel tempo mi vale la 13 posizione e tutti in 1 secondo, per la gara sono fidicioso ma alla partenza un vero kaoss cerco di evitare tutti ma una toccata lo avuta sento la macchina scivolosa sto attento evito le bagare dopo qualche giro inizia ad andare mi trovo 8° per quasi tutta la gara mi fermo al 35° giro riparto alla grande con buon ritmo ma noto un degrado alle gomme e mollo un pò per preservarle, finchè mi trovo la solita mina vagante che mi si gira davanti per evitarlo ma un pò lo tocco per forza vado in camporella perdo 2 posizioni e tanto tempo, (mi meraviglio che in un campionato del genere facciano correre certi paracarri....) riprendo a macinare un pò nervoso cerco di calmarmi ritorno alla 9° posizione, poi lascio passare Basilico credendo fossi doppiato solo dopo mi rendo conto che era sul mio stesso giro cerco di riavvicinarlo ma è più veloce e mi accontento del 10 posto, all'ultimo giro faccio il mio best in gara, mi sa che sono stato troppo conservativo sta volta, l'esperienza su queste macchine è importante e forse alla fine del campionato avrò capito qualcosa.


Il prossimo appuntamento è il 3 marzo per il GP di Spagna dove vedremo se Zerbini continuerà nel suo dominio o se qualcun altro proverà a rubargli la scena.

Categoria: [VDA]  [ROTW]  [RFACTOR]  [ONLINE RACING] 


Campionati
Partners
Rss feed Rss Events