Non hai un account? Registrati
Simulatori
ROTW PnG - Lime Rock
Scritto il 13/03/2014 da ayrton4_94 alle 01:21



Epilogo tutt’altro che scritto a Lime Rock dove abbiamo visto una gara incredibile!
Si parte dalle qualifiche dove ha la meglio un Porreca strepitoso sul giro secco, seguito a stretto contatto dal dominatore delle prime due gare Scarpa e del sempre presente Bonani.
Al via leggera incertezza del poleman e Scarpa si mette subito in testa a cercare di scappare, e qui che inizia una battaglia incredibile tra i due piloti che dura per circa metà gara dove, tra sorpassi e ri-sorpassi ad un certo punto, su un leggero contatto tra i due, ha la peggio Porreca che nel rietro in pista si tocca anche con Bonani…quest’ultimo lo aspetta e gli rende la posizione ma nel frattempo Scarpa è andato via. Nel tentativo di rimontare, Porreca esagera andando in spin e viene superato da Bonani e Guglielmon, ma il colpo di scena è il problema tecnico di Scarpa che lo vede abbandonare la gara. Bonani in testa seguito da Porreca che nel frattempo ha superato Guglielmon è il podio che chiude la gara di Lime Rock...


Nelle posizioni più indietro seguono Ivan Ferrari e Tortella Tommaso che hanno battagliato nei primi giri di gara e che vedeva scappare il pilota PND dopo un contatto. Tortella rimonta circa 20 secondi ma alla fine deve cedere la posizione al più giovane Ferrari per solo mezzo secondo, una incredibile gara di nervi tra i due!
Seguiti a qualche secondo arrivano un ottimo Lorenzo Calogeri e la coppia Di Marzo-Tancioni che si scambiano la posizione solo alle ultime curve. Chiudono la top ten Di Cori e Mario Ferrari.
Un vero peccato per Scarpa, che probabilmente avrebbe vinto questo mini champ a mani basse, ma sappiamo che nell’online racing questo tipo di problemi possono capitare, siamo sicuri che saprà rifarsi.A questo punto le congratulazioni vanno a Bonani, che trionfando nella gara più importante si conquista il Power & Glory Revival, mini campionato che lo ha visto sempre protagonista tra i più veloci e costanti!
ROTW ringrazia ancora una volta tutti i piloti per aver dato vita a questa competizione e vi aspetta nei prossimi eventi del nostro portale per continuare a divertirsi nel segno della sana competizione e del puro divertimento!

Nel dopo-gara un Daniele Scarpa furioso lascia l'autodromo senza rilasciare dichiarazioni, mentre invece Alessandro Tancioni ha rilasciato la seguente intervista

Gara a sorpresa. Non avevo mai girato su questo circuito e mi è sembrato ostico da subito.
Non riuscivo a prendere il ritmo e stavo lontano dai tempi dei più veloci.
In qualy le difficoltà si dimostrano concrete e non riesco a conquistare meglio del quattordicesimo posto.
In gara invece tutto ha preso un'altra piega, grazie ad un buon ritmo personale ed un pizzico di sfortuna per chi mi precede.
Riesco a raggiungere la nona posizione e comincio a vedere il sedere dell'auto di Mario Ferrari, che mi ha fatto compagnia per un pò, fino a quando , grazie ad un errore di doppiaggio, gli gratto l'ottava posizione e la mantengo.
Ad un minuto dalla fine vedo Di Marzo nella ghiaia e cerco di sfuggirgli , ma lui mi riprende, e a 3 curve dalla fine, si "appoggia" a me e mi sorpassa...
Chiudo in 8 posizione.
Gara entusiasmante, sono stato sempre in compagnia e spesso in bagarre, la maggior parte delle volte molto pulite, come sempre d'altronde.
Complimenti al team, e do una pacca sulla spalla al mio compagno di team Scarpa, che ha avuto problemi tecnici.

Categoria: [VDA]  [ROTW]  [GTR2]  [ONLINE RACING] 


Campionati
Partners
Rss feed Rss Events