Non hai un account? Registrati
Simulatori
ROTW F1 - Spagna
Scritto il 13/03/2014 da ayrton4_94 alle 01:25



Nel gran premio di Spagna la March ottiene la prima doppietta stagionale dimostrando di essere, al momento, la scuderia da battere. É ancora una volta Zerbini che taglia il traguardo per primo al termine di una gara gestita in maniera perfetta dal pilota della March. Dopo una qualifica un po in ombra William si difende nella prima parte di gara che vedeva la pista bagnata, per poi scatenarsi quando la pista si é asciugata, mostrando ancora una volta di essere il pilota da battere in questo campionato. Il suo compagno di squadra Lorenzo Tortella meritava sicuramente la vittoria. Infatti Lorenzo é stato in testa per gran parte della gara, ma alla fine si é dovuto accontentare della seconda piazza sul traguardo. Rimane comunque una grande prova la sua, dimostrando di essere molto veloce e costante sia in qualifica che in gara....
Sul gradino più basso del podio troviamo Lapadula G., penalizzato forse dalla pioggia. Infatti Giacomo aveva mostrato un gran passo sull'asciutto, ma i secondi persi nella prima parte del GP non gli hanno permesso di lottare per la vittoria. Ottimo quarto posto per Gengotti che porta al traguardo l'unica McLaren superstite. Riccardo gestisce bene la sua gara e ottiene il suo miglior piazzamento della stagione. Dietro di lui troviamo Paolo Rossetti che probabilmente avrebbe preferito una gara asciutta, ma che si é comunque ben difeso anche sul bagnato. Sesto é arrivato Bufalìno, autore di una buona prova, che precede sul traguardo Ledda e l'esordiente Fileri che ottiene un ottimo piazzamento per la Minardi. Antonello Lapadula con l'altra Dallara arriva nono e precede sul traguardo Manuel Rossetti che ottiene l'ultimo punto disponibile. Deludenti le prestazioni di Amaglio e Zanobini. Il primo, partito in pole, si ritira dopo pochi giri a causa di un suo errore, mentre il secondo si ritira a metà gara quando era in terza posizione. La prossima gara sarà tra due settimane a Imola dove vedremo se qualcuno riuscirà a controbattere allo strapotere della March.

Quindi gara da incorniciare per il nostro leone di Santarcangelo. Le sue parole a fine gara

Problemi di connessione e crash del pc riesco ad entrare per gli ultimi 10 mn di qualifiche, stampo in pochi giri un buon tempo e parto dal 7° posto in griglia, gara bagnata è tanto che l'aspetto per verificare il mio livello rispetto agl'altri in queste difficili condizioni, ma io ho la macchina di Senna il casco di Senna non posso andare piano sul bagnato, infatti dopo una buona partenza sono 5° e tengo il ritmo dei migliori siamo tutti li e giro dopo giro mi accorgo di averne di più ma mi limito a seguire il gruppo per non rischiare di rovinare tutto, e cosi uno dopo l'altro li passo sfruttando i loro errori e mi trovo 1° nel frattempo a smesso di piovere e la pista si sta asciugando in traettoria, cerco di passare sul bagnato per tenere le gomme in temperatura giusta, Gavi mi consiglia di montare le slik, mi fermo ai box per cambiare le gomme e appena uscito mi accorgo che mi hanno montato di nuovo le rain, e qui vado in panico vuoi l'emozione del primo posto mi sono scordato di preimpostare le gomme giuste mi rifermo e sta volta le gomme sono slik solo che sono caduto in 7° posizione per questo errore da novizio, ora devo recuperare e comincio a spingere a testa bassa, ho il setup da bagnato e gomme slik la macchina va bene ma non ho velocita motore sempre molto caldo e sempre sul fuori giri, freni sempre troppo caldi i consumi di carburante sono oltre a quelli previsti, cerco di gestire tutte queste componenti ma continuo a spingere e mi trovo 4° comincio a gestire la macchina tenendo d'occhio il 5° gli ultimi 5 giri sono stati i più duri non ero sicuro che mi bastava la benzina e il 5° mi stava recuperando ma dovevo diffendere il mio 4° posto e ho ripreso a tirare rischiando ma ci sono riuscito, sul traguardo avevo un 100 metri di vantaggio. è stata dura ma bellissima se non avessi fatto quell'errore al cambio gomme sarei salito sul podio e se avesse continuato a piovere come ero messo potevo anche vincere la gara, con i se e con i ma si fa poca strada ma questo mi fa ben sperare per il futuro e spero che ci siano gare bagnate dall'inizio alla fine per ambire alle prime posizioni e onorare il grande Senna che mi ha prestato la macchina. grazie al Team per il sostegno.

Categoria: [VDA]  [ROTW]  [GTR2]  [ONLINE RACING] 


Campionati
Partners
Rss feed Rss Events