Non hai un account? Registrati
Simulatori
Dubai, 26-27-28 Maggio 2009 12a Gara GTRITALIA. Resoconto finale.
Scritto il 10/06/2009 da O55oDuR0 alle 12:43


Il VDA sbarca negli Emirati Arabi Uniti, a Dubai, per l’ultimo appuntamento del combattutissimo champ GTR Italia 2008/2009. Le temperature proibitive del tracciato non hanno minimamente impensierito i piloti VDA; anche in questa occasione i “nostri” tornano a casa con un bel bottino, ma soprattutto con la consapevolezza di essersi giocati la vittoria finale in due classi su 3 fino all’ultima gara.
Ma andiamo a vedere i risultati classe per classe.

---------------------------------------------------
Supersprint GT3 - 26/05/2009
---------------------------------------------------

A bordo delle Mosler MT900R, l’esordiente Mattioli “Pippomox” sostituisce l’indisponibile “Manzilli”.
Le qualy sono sempre appannaggio di Gavi; “Sardo Volante”, pole position costante!!! Il nostro colleziona la 9° pole in 12 gare, una sicurezza, con un tempo di 1:58:361. Il diretto rivale, G.Urso guadagna la seconda piazza in 1:58:765 mentre A.Pesciarelli, distaccato di una manciata di millesimi, è terzo in 1:58:784. Bravissimo il nostro “Pippomox”: non risente di alcun timore reverenziale e si qualifica in 5° piazza con un tempo di 1:59:216.
Gara 1 come da copione: Gavi e G.Urso conducono in prima e seconda piazza dall’inizio alla fine, distaccati di soli 9” all’arrivo. Il nostro è alla spasmodica ricerca di punti da rosicchiare a Urso, ma il pilota Nettuno è bravissimo a condurre una gara intelligente e tranquilla senza prendere rischi. Buona gara 1 anche per Pippomox, nonostante l’emozione dell’esordio: conduce inizialmente in 5° posizione, poi subisce il sorpasso di C.Urso e giunto a metà gara le gomme anteriori lo abbandonano del tutto. Nonostante tutto il nostro conclude 9°, davvero un ottimo risultato, bravo Pippo!!! Per la cronaca il gradino più basso del podio viene occupato da V.Occhipinti, con 1” di ritardo su G.Urso.
Gara 2 più movimentata per i nostri VDA: Gavi parte 8° e Pippo 9° per effetto dell’inversione delle prime otto posizioni di gara 1. L’inizio sembra sorridere al “Sardo Volante” che riesce a sopravanzare subito i fratelli Urso ma, un contatto con Melonari lo fa retrocedere di parecchie posizioni. Pochi secondi e un contatto di gara sono sufficienti a decretare la vittoria di G.Urso del campionato piloti. Inoltre, il duo Nettuno termina gara 2 in testa a pochi secondi dal bravo V.Occhipinti in terza; Gavino, nonostante l’auto a pezzi conclude in 7° posizione. Il buon “Pippomox” non riesce ad evitare il groviglio di auto alla partenza e si trova relegato nelle ultime posizioni. Nonostante i danni il nostro riesce a effettuare diversi bei sorpassi portandosi e concludendo gara2 in 10° posizione. Un vero peccato, visto il buon ritmo e l’8° posizione di Gara1 sfumata per poco che gli avrebbe consentito di partire dalla pole in gara2 in condizioni di pista libera.

Eccovi la classifica finale piloti:

1. Giuseppe Urso Nettuno Racing 1761
2. Gavino Pintus VDA Pro Team 1659
3. Christian Urso Nettuno Racing 1568
4. Simone Morichi Red Devil Racing Team 1509
5. Alarico Pesciarelli StarTeam 1313
6. Maurizio Rinaldi Get Real Racing Team 1044
7. Otto Legnaro Arrows 939
8. Alex Maresta Red Devil Racing Team 845
9. Federico Zecchin TEAM SFL 843
10. Roberto Pesciarelli StarTeam 774
11. Aldo Antonini TEAM SFL 736
12. Maurizio Scarfò Italian Racers Team 704
13. Matteo Santini VDA Pro Team 578
14. Fabio Iotti PND Racing Team 566
15. Alan Coccovillo Racing oN3 486
16. Cristian Corrao BlackBirds 467

Eccovi la classifica finale squadre:

1. Nettuno Racing 3329
2. Red Devil Racing Team 2474
3. StarTeam 2447
4. VDA Pro Team 2322
5. Get Real Racing Team 1598
6. TEAM SFL 1579
7. Arrows1436
8. PND Racing Team1177
9. Racing oN3 1116
10.Italian Racers Team1062
11. BlackBirds 759
12. Blue Adrenaline Team50

Gloria e onore al vincitore, G.Urso, per aver disputato un campionato pressoché perfetto in costanza e caparbietà. Bravissimo anche il fratello C.Urso che consente al Team Nettuno di portarsi a casa la vittoria finale nel champ a squadre con ben 3329 punti, quasi 1000 lunghezze di vantaggio sugli RDR, a 2474.
Risultato oltre ogni più rosea aspettativa per i colori VDA con il mitico “Sardo Volante”, giunto a giocarsi il primato nella classifica piloti all’ultima gara. Complimenti infine a tutto il nostro team SuperSprint, Gavino, Matteo e Pippo, una squadra che ha dimostrato sin dalle primissime gare un affiatamento senza precedenti riuscendo a concludere in 4° posizione la classifica a squadre, a 2322 punti.
BRAVISSIMI!!!!!!

--------------------------------------------------
Endurance GT2 - 27/05/2009
--------------------------------------------------

A bordo delle Porsche RSR e in condizioni meteo per l’ennesima volta difficili, i nostri portacolori Matteo “Il Freddo” Terzani e Alex “Rainman” Curullo hanno disputato una bellissima gara portando a casa punti importantissimi.
La Pole viene fatta registrare dal leader del campionato P.Scaccia con un tempo di 1:57:298, distaccato di quasi 1” dal pilota PND D.Porreca in 1:58:106 e in terza piazza dal bravo pilota RDR M.Papagno in 1:58:290. I nostri chiudono in 8° posizione, con Ale (1:58:962) e Matteo in 9° (1:58:970).
La gara, sin dalle prime battute, si presenta bagnata con scrosci di pioggia talvolta più violenti alternati a condizioni di pista umida.
“Il Freddo” si diverte eccome, riesce a recuperare diverse posizioni grazie a sorpassi stupendi portandosi in 3° posizione prima del pit stop a ridosso di Vivenzio. Nel secondo stint il nostro amministra con molta intelligenza e attenzione il 3° posto portando a casa un risultato splendido, a soli 10” da Vivenzio. Bravissimo Matte!!!!
Gara stoica del nostro “Rainman” che riesce a portarsi, in breve tempo, in 5° posizione con un ritmo costante commettendo pochi errori. Lascia passare “Il Freddo” in 5° piazza con un ottimo gioco di squadra ma purtroppo poco dopo Miconi lo tampona facendolo precipitare 10°. Auto danneggiata per tutto il primo stint e pioggia che aumenta non fanno altro che peggiorare le condizioni di guida di Ale, che monta tra l’altro gomme da asciutto. Dopo il primo stint rientra in 13° posizione ma riesce a recuperare sino in 8° quando deve tirare i remi in barca per le condizioni di pista nuovamente difficili. Chiude in 10° posizione una gara ottima, dopo l’ennesimo duello al cardiopalma con Basile. La gara viene vinta per l’ennesima volta da P.Scaccia del Sajan Racing Team, distaccato di ben 55” da P.Vivenzio.

Eccovi la classifica finale piloti:

1. Paolo Scaccia Sajan Racing Team 836
2. Piergiorgio Vivenzio Grand Parents Teams 808
3. Stefano Coletta StarTeam 631
4. Mirko Papagno Red Devil Racing Team 624
5. Vincenzo Auricchio Get Real Racing Team 571
6. Massimiliano Zampa Grand Parents Team 570
7. Alessandro Miconi StarTeam 532
8. Matteo Terzani VDA Pro Team 514
9. Francesco Basile Racing oN3 454
10. Antonio Biagiotti Red Devil Racing Team 427
11. Davide Francesconi Italian Racers Team 369
12. Antonello Sabatino TEAM SFL 362
13. Donato Porreca PND Racing Team 309
14. Luca Morelli Sajan Racing Team 288
15. Amedeo Puggioni Italian Racers Team 269

Complimenti al vincitore del champ, P.Scaccia per aver letteralmente dominato la competizione e all’inseguitore P.Vivenzio che sino all’ultimo è riuscito a tenere viva la classifica riuscendo a chiudere a soli 28 punti di distacco.
Ogni complimento ai ragazzi del VDA è superfluo. “Il Freddo”, tranne qualche gara davvero sfortunata, ha saputo sempre battagliare per le primissime posizioni confermando quanto già di ottimo aveva fatto vedere l’anno scorso. Grandi miglioramenti per il nostro “Rainman” che ha dimostrato di saper lottare con il coltello fra i denti anche in situazioni difficili cogliendo diversi bei piazzamenti. Fantastico nel gioco di squadra, che ha saputo dimostrare in più di un’occasione. E che dire di Nicola?? Si è fatto trovare pronto quando “Rainman”, per motivi personali, non ha potuto disputare alcune gare. Nonostante qualche problema di inesperienza iniziale ha saputo dimostrare tutta la sua velocità e sangue freddo con un bellissimo piazzamento a ridosso dei primi.

--------------------------------------------------
Endurance GT1 - 28/05/2009
--------------------------------------------------

A bordo dei bolidi GT della classe regina, abbiamo assisitito a una gara tiratissima dove i nostri Andrea hanno dato spettacolo con le loro MC12.
Le qualy si preannunciano umide con condizioni di asfalto mutevoli nel corso dei 20 minuti. “Il Cannibale” accende il motore a reazione e firma con prepotenza e quasi al termine della sessione l’ennesima pole con un tempo di 1:57:618 a quasi 2” (!!!) dal pilota Star Team, M.Miconi in 1:59:434. Al terzo posto il pilota RDR L.Bellomi in 1:59:484 mentre il nostro “O55oDuR0” si trova in 5° con un tempo di 1:59:745. ABacchilega, osservato speciale del nostro, si ferma in 8° posizione con un tempo di 2:00:750.
“Il Cannibale”, costretto a vincere e sperare in un passo falso del leader A.Bacchilega, riesce a condurre in testa dall’inizio alla fine con una condotta di gara magistrale nonostante lo scarsissimo allenamento. Grazie anche a qualche incidente iniziale, il pilota PND riesce a recuperare diverse posizioni concludendo in 4° piazza una gara molto difficile e delicata, laureandosi campione del champ GT. Chiudono in 2° posizione il fortissimo pilota Racing On3, P.Muià a 5” dal nostro e in 3° a 2” di ritardo il bravissimo pilota IRT L.Costantini.
Gara a fase alterne per il nostro “O55oDuR0”, protagonista di un bel duello in 4° posizione fra R.Ranaldi e lo stesso Bacchilega per tutto il primo stint. Poi, un contatto con lo stesso Ranaldi, lo fa precipitare nelle retrovie. Seguono altri contatti che purtroppo non fanno altro che peggiorare le condizioni della sua vettura e che lo relegano in 12° posizione finale. Un gran peccato, viste le premesse iniziali.

Eccovi la classifica finale piloti:

1. Alessandro Bacchilega PND Racing Team 825
2. Andrea Amorosi VDA Pro Team 774
3. Luca Costantini Italian Racers Team 689
4. Roberto Ranaldi Red Devil Racing Team 676
5. Luca Bellomi Red Devil Racing Team 558
6. Fabio Guglielmon PND Racing Team 524
7. Vincenzo Occhipinti StarTeam 491
8. Claudio Coia Grand Parents Team 470
9. Paolo Muià Racing oN3 430
10. Massimiliano Olivieri Italian Racers Team 355
11. Andrea Iozzia VDA Pro Team 330
12. Damiano Chesini Racing oN3 325
13. Francesco Callipo Sajan Racing Team 295
14. Luca Maestri Get Real Racing Team 295
15. Gianni Andreoni Arrows 288
16. Maurizio Miconi StarTeam 230

Che dire…. Campionato stupendo per “Il Cannibale”, sia sul tempo secco che in gara il nostro ha dimostrato tutta la sua bravura con tante splendide pole e altrettante vittorie in gara. Peccato per diversi episodi sfortunati che hanno condizionato la sua classifica e che hanno determinato il distacco dal leader Bacchilega. Chapeau davanti al pilota PND, pilota velocissimo in gara ha saputo far valere la sua grande esperienza e consistenza. Immenso!!!
Il nostro Andrea “O55oDuR0” purtroppo non centra l’obiettivo delle prime 10 posizioni in classifica finale per una manciata di punti. Notevoli i miglioramenti fatti registrare nelle ultime 3 gare del champ sul giro secco, e qualche buon piazzamento nelle prime dieci posizioni in gara; il nostro soffre ancora molto nella continuità di gara.

Eccovi la classifica finale a squadre, che somma i punti delle GT2 e GT1:

1. Red Devil Racing Team 2420
2. Grand Parents Team 2068
3. PND Racing Team 2044
4. StarTeam 1979
5. Racing oN3 1894
6. VDA Pro Team 1850
7..Italian Racers Team 1622
8. Sajan Racing Team 1622
9. Get Real Racing Team 1167
10. TEAM SFL 814
11. BlackBirds 794
12. Arrows 629

Il VDA conclude in un’ottima 6° posizione a pochi punti dai Racing On3, mentre gli RDR chiudono davanti a tutti a 2420 punti con ben 400 lunghezze di distacco dai GPT.

In conclusione la stagione GTR Italia 2008/2009 è da incorniciare. Il VDA fa registrare enormi balzi in avanti rispetto alla scorsa stagione, che, lo ricordiamo, era quella d’esordio.
Si apre la stagione estiva con tanti impedibili fun event, quindi rimanete sintonizzati sul nostro forum. Il VDA Pro Team vi aspetta per la prossima stagione, quindi è tempo di farsi vedere in pista!!!!

Tutto il VDA ringrazia lo staff GTR Italia per la mole di lavoro e organizzazione messa in campo, sia prima che durante il champ. Bravissimi tutti e speriamo di ritrovarci il prossimo anno!!!

Categoria: [vda ]  [ Gtritalia]  [ dubai]  [ gtr2] 


Campionati
Partners
Rss feed Rss Events