Non hai un account? Registrati
Simulatori
CHAMP ROTW P&G 2009/2010. PRESENTAZIONE PILOTI VDA.
Scritto il 19/10/2009 da O55oDuR0 alle 22:09



Amici del VDA, è giunto il momento di presentare le nostre squadre che parteciperanno all’affascinante campionato P&G organizzato dal portale Racing On The Web. Come sempre, vediamo come è stato strutturato questo champ, prendendo spunto direttamente dal regolamento, molto ben dettagliato, che lo staff ROTW ha preparato con cura maniacale.

STRUTTURA DEL CAMPIONATO


- Il Campionato P&G 2009/10 si articola in 3 fasi ciascuna composta 3 Gare ed uno Special Event. Alle Gare prendono
parte diverse Auto appartenenti a Classi con livelli di prestazioni differenti, gli Special Event sono invece eventi
monomarca o a cui prendono parte esclusivamente Auto con prestazioni simili.
- Le Gare e gli Special Event si svolgono con la formula della gara unica da 60 minuti.
- La strategia di gara è libera sia nelle Gare che negli Special Event.
- Le sessioni di Pratiche Ufficiali determinano la distribuzione dei Team/Piloti tra il Server 1 ed il Server 2 con le
modalità seguenti:
Gare: somma dei migliori tempi dei piloti di ciascun team (miglior tempo Pilota Classe A + miglior tempo Pilota
Classe B + miglior tempo Pilota Classe C) per determinare il Miglior Tempo di Team; sulla base dei Migliori
Tempi di team è definita la graduatoria che determina la distribuzione dei team sui 2 server: i primi 7 team
corrono sul server 1, gli altri 8 sul server 2.
Special Event: i Piloti che ottengono i migliori tempi corrono sul Server 1 (21 piloti) gli altri sul Server 2 (24
piloti), non viene calcolato il Miglior Tempo di Team.

GARAGES

Alla composizione dei Garages ed alla scelta delle Auto si applicano le seguenti regole:
- la composizione del Garages delle auto disponibili cambia in ciascuna fase;
- i Garages per le Gare comprendono ciascuno 3 auto differenti;
- gli Special Event (eccetto il primo) sono monomarca, quindi i relativi Garages comprendono di volta in volta
un’auto unica;
- ogni pilota titolare ha l’obbligo di utilizzare ad ogni Gara un auto diversa;
- ogni pilota ha l’obbligo di utilizzare durante la Gara/Special Event la stessa auto utilizzata durante le sessioni di
Pratiche Ufficiali, ovvero una volta fatto registrare un tempo nel server delle Pratiche Ufficiali non potrà più
cambiare auto;
- i piloti di uno stesso Team non posso utilizzare nella stessa gara la stessa auto.



GIORNI ED ORARI DI GARA

Il tutte le Gare e gli Special Event si svolgono di GIOVEDI.
Le Gare e gli Special Event si svolgono secondo il seguente calendario:



PUNTEGGI & CLASSIFICHE

I punti sono assegnati a ciascun Pilota in ogni Gara in base alle seguenti tabelle



METEO

Il meteo variabile è gestito dalla NAW sia durante le sessioni di Pratiche Ufficiali che durante le Gare e gli Special
Event. La NAW sarà impostata in modo tale da simulare le condizioni meteo realistiche per il luogo ed il periodo
dell’anno in cui si svolge ciascun evento.

E ora andiamo a scoprire i piloti che scenderanno in pista a difendere i colori VDA!!
Rigorosamente in ordine alfabetico:

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

-- Massimo “Bimbo Nos” Bonni --

VDA Team Black




Massimo ha 21 anni è nato a Massa Carrara e si iscrive in VDA soltanto 5 mesi fa. E’ un fanatico di moto e auto con i quali si diverte anche in pista. E’ un pilota con pochissima esperienza, il VDA è il suo primo team, ciò nonostante non ha nessun timore a iscriversi in uno dei champ più importanti come il ROTW; il TM Santini gli dà fiducia. Dimostra sin da subito tanta simpatia, è carico di qualcosa che lui ama definire “RUZZA”, noi pensiamo sia la voglia di dimostrare la sua competitività, vedremo. Avrà modo di crescere sotto tutti i punti di vista, ha tanta voglia di mettersi in gioco e imparare dai suoi compagni di team con più esperienza.


--------------------------------------------------------------------------------------------------------

-- Alessandro “Ferro” Ferroni --

VDA Team Black




Alessandro ha 30 anni, è nato a Bologna ed è un grande appassionato e praticante di tiro a segno, specialità pistola automatica. E’ un fan dei mitici Iron Maiden e ama le simulazioni di guida in generale. Si iscrive in VDA in Aprile 2009 e non proviene da esperienze passate in altri team o champ. La sua prima partecipazione nel mondo dell’OR risale al Mini-Champ con le Formula 1 2009 organizzato prima della pausa estiva. Alessandro si mette subito in mostra dimostrando di avere la stoffa e le potenzialità giuste per arrivare davvero ad alti livelli. Infatti, nonostante la scarsissima esperienza online, termina il fun in seconda posizione, alle spalle del velocissimo Daniele “Lelè” Scarpa. E’ un pilota con un alto senso del fair play, sempre corretto ma soprattutto dimostra di saper imparare davvero in fretta. Quest’anno lo vedremo impegnato su diversi fronti, oltre al ROTW parteciperà nel V.I.C. ma soprattutto farà il suo debutto nel GTR Italia, seppure come seconda riserva, pronto a scendere in pista con mostri sacri dell’OR italiano. I punti forti sono senza dubbio una buona competitività sul giro veloce e una più che discreta consistenza in gara mentre il setup è un aspetto che il nostro deve ancora approfondire.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

-- Alessandro “Lalethor” Isacchini --

VDA Team Orange




Alessandro ha 36 anni, nasce a Verona e coltiva da subito una grandissima passione per le moto, da un paio di anni scopre e si appassiona di simulatori di guida. Passa alla ribalta durante il fun organizzato da SimLeague con il P&G, un biglietto da visita eccezionale. Alessandro dimostra di essere da subito tra i piloti più forti e il TM Matteo “Manzilli” Santini, responsabile VDA della gestione corse P&G, non se lo fa scappare e, con un abile colpo di mercato, ne fa uno dei piloti di punta del neonato Team Orange che si appresta a battagliare nel campionato organizzato dal ROTW, il champ P&G più competitivo in Italia. Alessandro, nonostante sia un pilota di poca esperienza dimostra già diversi punti di forza: sia sul giro secco, sempre là tra i primi, sia per quanto riguarda la consistenza in gara. I punti su cui migliorare sono quelli legati alla gestione della gara, sui consumi gomma soprattutto e la capacità di cucirsi un setup secondo il suo stile di guida. Siamo sicuri saprà vendere cara la pelle nel champ ROTW, insieme all’affiatatissimo gruppo VDA, avrà modo di mettersi in luce da vero protagonista.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

-- Pippo “Pippomox” Mattioli --

VDA Team Black




Pippo, pilota del VDA Pro Team, nasce ad Ostia ma diventa a 24 anni cittadino Aquilano, ha 41 anni e una grande passione per l’atletica e il nuoto, entrambi praticati in gioventù; successivamente si appassiona di bici e moto, senza ovviamente tralasciare le auto di grossa cilindrata. Conosce e si iscrive in VDA nel Luglio 2008 quasi contemporaneamente a Gavino “Sardo Volante” e Matteo “Manzilli”. I 3 formano le colonne portanti del successo in GTR Italia classe SuperSprint anno 2008/2009 del team VDA: Pippo non è solo il pilota di riserva del team ma fornisce un costante e attivo supporto ai compagni dimostrando uno spirito di squadra e un attaccamento al VDA straordinario. Partecipa alla gara di Dubai sostituendo il pilota ufficiale Santini cogliendo un 9° e 10° posto. Sempre nella stagione 2008/2009 il nostro partecipa al champ IERL riuscendo a cogliere diversi podi fra i quali un secondo posto al Nurburgring e una spendida vittoria a Brands Hatch. Si innamora del P&G dopo aver partecipato ai champ SimLeague e UK. E’ un attivissimo frequentatore del forum e TS, è una persona di una compagnia e supporto incredibile, sempre pronto ad aiutare. Dopo 1 anno di gavetta quest’anno il nostro è pronto a lanciarsi in due sfide molto impegnative, CT Star e ROTW proprio con il P&G, nel team VDAB. Nonostante non abbia ancora avuto modo di partecipare a champ di rilievo da prima guida, Pippo è un pilota completo, forte sul giro secco, consistente in gara, ma con qualche problema nella gestione dei consumi gomma.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

-- Giuseppe “Peppe2291” Paduano --

VDA Team Orange




Giuseppe è fra i piloti più giovani del VDA, ha quasi 18 anni, è di Napoli e ha una grande passione per le competizioni automobilistiche, soprattutto la MotoGP, i campionati WTCC, BTCC e le mitiche 24h. Ama alla follia il marchio del biscione, in particolare la mitica Alfa 75, e vorrebbe diventare un felice possessore del modello America. Approda in VDA quasi 1 anno fa , Dicembre 2008, dopo aver partecipato al suo primo vero campionato delle Nations Cup arrivando 3° in classifica generale. Giuseppe è un pilota giovane con tanta voglia di imparare, è un attivo frequentatore del forum e TS, è una persona di compagnia sempre pronto a scherzare ma anche a fare sul serio quando si tratta di allenarsi e migliorarsi. Il suo punto di forza è il giro secco, ma purtroppo non riesce a esprimere tutto il suo potenziale essendo privo di una periferica all’altezza. Giuseppe avrà modo di maturare e migliorare la consistenza e la gestione della gara, cercando di limitare la foga e la voglia di strafare tipica di un pilota giovane ma sicuramente promettente.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

-- Matteo “Manzilli” Santini TM --

VDA Team Orange




Matteo, pilota del VDA Pro Team, ha 26 anni, è nato e vive a Roma. E’ un grande appassionato di Sport in generale: non perde occasione per dimostrare a tutti il suo grande tifo per la Lazio e ama tutto quello che ruota intorno ai motori. Si iscrive in VDA in Luglio 2008, dopo essersi fatto le ossa sui server tedeschi insieme a Pippo e Gavino. Partecipa al campionato GTR Italia classe Super Sprint 2008/2009, dove mette in mostra le sue ottime doti velocistiche; purtroppo non riesce a esprimersi al meglio a causa di un PC molte volte in difficoltà e avaro di frames. Nonostante ciò riesce a cogliere un favoloso 2° posto a Barcellona, alle spalle del compagno di squadra Gavino; dimostra di essere molto veloce sul giro secco ma ci si aspetta un miglioramento nella consistenza in gara o semplicemente che cambi qualche componente del PC. Sempre nel 2008/2009 partecipa al champ IERL con buoni risultati, cogliendo un 3° posto al Nurburgring. Matteo è semplicemente fantastico per quanto riguarda la compagnia in TS, goliardico e sempre pronto a scatenare l’ilarità di tutti con le sue favolose imitazioni (il “Manzilli” ormai è un must). Dopo le partecipazioni ai tornei SimLeague e UK con il P&G il nostro si è lanciato nell’avventura da TM dei Team VDA iscritti al competitivo e impegnativo champ P&G organizzato dal ROTW. Inoltre conferma la sua presenza per il secondo anno consecutivo al GTR Italia classe Super Sprint. Le sue caratteristiche salienti sono sicuramente la tenacia e la prestazione sul giro secco, mentre dovrebbe lavorare nel limitare l’impulsività durante le fasi di gara più concitate. Quest’anno tanto lavoro lo aspetta, sicuramente il nostro “Manzilli” saprà comportarsi benissimo!!!

--------------------------------------------------------------------------------------------------------

Tutto il VDA augura un felice campionato a tutti i piloti coinvolti nel campionato, FORZA RAGAZZI !!!!!



Campionati
Partners
Rss feed Rss Events