Non hai un account? Registrati
Re: Prime impressioni
di Dottorfoggy
Re: Bmw M1 @ Sonoma
di Ayrton4_94
Simulatori
Mugello, 26 Ottobre 2009 3a Gara Lisgo Gruppo C. Resoconto.
Scritto il 27/10/2009 da O55oDuR0 alle 10:59



Il circuito tedesco di Oschersleben è stato teatro del terzo appuntamento del champ Lisgo, che vede i nostri piloti VDA impegnati nel gruppo C a conquistarsi punti preziosi per cercare la promozione nel gruppo B. La pista è molto stretta, è quasi impossibile superare e la partenza da fermo su due gare sprint da 45 minuti dona molta imprevedibilità all’evento.



La sessione di qualifica 1 si svolge su pista umida, sul finire uno scroscio di pioggia porta tutti ai box in attesa della sessione di qualifica sucessiva, alla quale hanno accesso i 10 piloti con il miglior tempo. Capolavoro del VDA, Muzii e Suraci strappano le prime due posizioni; in particolare il pilota Siciliano autore del suo best lap a tempo scaduto (1:27:219) e ottimo balzo in avanti di Suraci sul giro secco, con il tempo di 1:27:523. Più lontani Iozzia e Giudici, il primo chiude in 10° posizione (1:28:646) con tante difficoltà di crash continui e la solita zavorra, il secondo in 12° posizione con il tempo di 1:29:057 molto al di sotto delle sue reali potenzialità (in allenamento girava costantemente in 1:26:7xx) a causa dei soliti latitanti frames.



Gara 1 amara per i piloti VDA delle prime file, Suraci e Muzii sono autori di uno spiacevole e sfortunato incidente nelle battute iniziali: il primo, con auto più leggera e gomme morbide (strategia diversa) tocca il secondo con inevitabile testacoda. Una leggerezza che è costata probabilmente una fantastica doppietta. Ripartono entrambi dalle retrovie e riescono tuttavia a recuperare diverse posizioni sino in 6° e 8° posizione rispettivamente. Gara ancora più amara per Iozzia, dopo 10 giri, in 9° posizione in gran rimonta, crasha inesorabilmente finendo 25° mentre Giudici porta a casa un’onestissima 10° piazza tra freeze e cali di frames.



Gara 2 con Muzii in 2° posizione sulla griglia di partenza, si sbarazza facilmente di Sorgato, e impone un grande ritmo per tutti i 45’ che lo portano vittorioso sul traguardo con 20” di vantaggio su Triolo. Bravissimo Nicola, festeggia alla grande la sua prima vittoria!! Grande rimonta per Iozzia, dalla 25° posizione in un circuito sul quale è difficilissimo superare si limita semplicemente a stare lontano dai guai e dagli errori altrui, e, complice la strategia ai box azzecata e a qualche sorpasso davvero al limite, riesce a cavarsela con un ottima 6° posizione finale. Peccato per Giudici, autore di una gara 2 accorta e intelligente riesce a guadagnare diverse posizioni portandosi dalla 10° in 3° posizione ma, a pochi giri dal termine, un’entrata kamikazee di un doppiato autore di un fuoripista qualche attimo prima, lo contringe al ritiro anticipato. Disappunto giustificato per il nostro, una sensazione di amaro in bocca per l’occasione sfumata che gli avrebbe consentito di avvicinare il 4° posto, quindi la tanto sperata promozione in gruppo B. Maurizio, non disperare, anche se le speranze sono ridotte, ti vogliamo sempre pronto e combattivo per SPA!!!
Gara 2 discreta per Suraci, parte in 9° posizione e termina in 13° dopo essere stato autore di qualche fuori pista e bel duello.

La classifica piloti viene stravolta proprio nelle posizioni di testa. Muzii guida a 112 punti, seguono Puggioni (IRT) e Iozzia a due sole lunghezze. In quarta a 102 troviamo Senni mentre dalla 5° posizione in poi i distacchi sono molto ravvicinati. Mentre per Muzii e Iozzia le probabilità di accedere nel gruppo B sono alte, più difficile ma non impossibile è la situazione di Suraci e Giudici, entrambi a quota 69. Serve una gara perfetta a SPA.



La classifica Team è appannaggio dei team VDA e IRT, i primi guidano a 222 con il team 1, seguono gli IRT a 40 punti con il team Black. Una sola lunghezza separa il VDA team 2 a quota 138 dal team IRT Black a 137.



Bene, per la gara di Oscher è tutto, vi invito a seguire i nostri piloti nella gara conclusiva della 1° Fase Europea sul fantastico circuito di SPA, con l’endurance della durata di 2 ore. Si decideranno i piloti promossi e retrocessi per ogni gruppo.

Stay tuned!!!

FORZA VDA !!!!!!!



Campionati
Partners
Rss feed Rss Events